Decreto ministeriale 13 novembre 2019 – Macchinari Innovativi bando 2018. Proroga dei termini di presentazione della prima richiesta di erogazione

Il decreto,al fine di semplificare le procedure di realizzazione e conseguente rendicontazione dei programmi di investimento agevolati nell'ambito del regime di aiuto istituito dal decreto ministeriale 9 marzo 2018, fissa il termine di presentazione della prima richiesta di erogazione a stato di avanzamento entro 210 giorni dalla data del provvedimento di concessione delle agevolazioni (anziche' entro 120 giorni dalla medesima data). E’ anche previsto un piu' ampio termine per i casi in cui la mancata presentazione dello stato di avanzamento sia riconducibile a cause di forza maggiore, non dipendenti da volonta', colpa o negligenza dell'impresa beneficiaria.

Resta fermo comunque l’obbligo, per le imprese beneficiarie, di ultimare il programma di investimento nei termini previsti dal medesimo decreto ministeriale 9 marzo 2018.

Il decreto è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.6 del 9 gennaio 2020.




Questa pagina ti è stata utile?

NO