Circolare 18 maggio 2020, n. 146549 - Moratoria dei finanziamenti agevolati FCS – FIT – PIA Innovazione. COVID 19

 La ratio dell’art. 56, comma 2, lettera c), del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 (Decreto Cura Italia) convertito nella legge 24 aprile 2020, n. 27, tende ad alleggerire le PMI dall’onere del pagamento delle rate nel contesto dell’attuale stretta finanziaria. Detta norma, in base alla risoluzione interpretativa assunta dalla Direzione generale per gli incentivi alle imprese, può intendersi applicabile anche alle misure agevolative di propria competenza che prevedono finanziamenti concessi in modalità diretta.

La Divisione VII – Interventi per ricerca e sviluppo – in attuazione della risoluzione interpretativa della DGIAI ha emanato la presente circolare che disciplina le misure di moratoria per i finanziamenti agevolati per i progetti presentati a valere sui bandi FCS, FIT e PIA Innovazione, con la quale si riconosce alle imprese di micro, piccola e media dimensione, che ne facciano istanza, la sospensione nella restituzione delle rate di finanziamento per un termine corrispondente a quello previsto dall’articolo 56 (fino al 30 settembre 2020).

Per beneficiare della sospensione, le imprese dovranno presentare apposita istanza – modulo DSAN - unicamente al soggetto gestore della misura.

 

Circolare (pdf)

DSAN (in formato docx e pdf)




Questa pagina ti è stata utile?

NO