Divisione I - Affari generali. Vigilanza e controllo. Comitato Media e Minori

Viale America, 201 144 Roma

Competenze

  • supporto al Direttore generale, in raccordo con la Direzione generale per le risorse, l'organizzazione i sistemi informativi e il bilancio e con gli uffici di diretta collaborazione con il Ministro, con i Sottosegretari di Stato e con l'OIV, per le materie di competenza;
  • supporto al Direttore generale per il coordinamento giuridico, amministrativo e del contenzioso della Direzione, per le relazioni istituzionali, i rapporti con l'Ufficio centrale di bilancio, con la Corte dei conti, il Consiglio di Stato e l'Avvocatura dello Stato;
  • individuazione degli indicatori di efficacia, efficienza ed economicita' dell'azione amministrativa; pianificazione strategica, elaborazione degli obiettivi, attivita' connesse con il controllo di gestione e con il conto annuale, gestione amministrativa e contabile delle risorse finanziarie assegnate; attivita' di economato e contrattualistica;
  • istruttoria dei contratti di lavoro e valutazione dei dirigenti, conferimento di incarichi, gestione amministrativa del personale, attribuzione di risorse umane, strumentali e finanziarie agli uffici dirigenziali, predisposizione di elementi per la programmazione dei fabbisogni di personale, logistici ed acquisti; individuazione dei bisogni formativi;
  • ricognizione delle esigenze informatiche della Direzione ai fini della programmazione dei fabbisogni, dell'acquisizione di beni e servizi e della gestione da parte della competente Direzione generale e supporto alla medesima Direzione per l'implementazione e la conduzione di sistemi informativi dedicati;
  • comunicazione interna ed esterna, rapporti con la redazione intranet ed internet e con l'URP, pubblicazione degli atti e dei provvedimenti normativi;
  • attivita' connesse al Programma triennale per la trasparenza e l'integrita' e al Programma per la prevenzione della corruzione;
  • supporto al datore di lavoro per gli adempimenti connessi alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • vigilanza sull'assolvimento degli obblighi derivanti dal servizio universale nel settore delle comunicazioni elettroniche e dal contratto di servizio con la societa' concessionaria del servizio pubblico di radiodiffusione, per la parte di competenza del Ministero;
  • vigilanza sui servizi a sovrapprezzo e relative sanzioni per la parte di competenza del Ministero;
  • recupero coattivo di canoni e diritti amministrativi evasi nei settori di competenza della Direzione generale;
  • funzione di Organismo intermedio nei programmi di intervento nazionali e regionali per la banda larga e ultra larga che assegnano tale compito al Ministero;
  • controllo e verifiche amministrativo-contabile nelle attivita' svolte da Infratel Italia Spa su affidamento del Ministero;
  • segreteria e supporto all'attivita' del Comitato di applicazione del Codice di autoregolamentazione media e minori;
  • coordinamento delle attivita' internazionali e comunitarie nelle materie di competenza della Direzione;
  • lavorazione del contenzioso nelle materie di competenza, con predisposizione di elementi di risposta ai ricorsi amministrativi e giurisdizionali;
  • attivita' connesse al Programma triennale per la trasparenza e l'integrita', adempimenti relativi all'anagrafe delle prestazioni e in tema di prevenzione della corruzione; monitoraggio del Piano Anticorruzione per le attivita' di competenza della Direzione e rapporti con la struttura di supporto al Responsabile della prevenzione, della corruzione e della trasparenza; adempimenti connessi alla pubblicazione degli atti di cui al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33; attivita' connesse e in tema di trattamento e protezione dei dati, ai sensi del Regolamento Europeo 2016 n. 679 e rapporti con la struttura di supporto al Responsabile Protezione Dati (DPO).