Comunicato – Emissione di due francobolli dedicati al Santo Natale

Mercoledì, 13 Novembre 2019

Immagine del francobollo Immagine del francobollo

Il Ministero emette il 2 dicembre 2019 due francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica “le Festività” dedicati al Santo Natale, relativi al valore della tariffa B e tariffa B zona 1.

I francobolli sono stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco).

Caratteristiche del francobollo con soggetto pittorico: formato carta: 40 x 48 mm; formato stampa: 36 x 44 mm; formato tracciatura: 47 x 54 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: quadricromia più oro; bozzetto: a cura del Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello stato S.p.A.; foglio: ventotto esemplari.

Caratteristiche del francobollo con soggetto grafico: formato carta 30 x 40 mm; formato stampa: 29 x 39 mm; formato tracciatura: 37 x 46 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque; bozzettista: Giorgio Cavazzano; foglio: quarantacinque esemplari.

La vignetta del francobollo con soggetto pittorico riproduce un dipinto di Francesco Raibolini detto il Francia, “Madonna con Bambino, San Giovannino e San Girolamo” (Collezione Intesa Sanpaolo) realizzato nel primo decennio del XVI secolo.

Completano il francobollo le leggende “ MADONNA CON BAMBINO, S GIOVANNINO E SAN GIROLAMO”, “FRANCESCO RAIBOLINI DETTO IL FRANCIA E BOTTEGA” e “NATALE”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B ”.

La vignetta del francobollo con soggetto grafico raffigura, sullo sfondo di fiocchi di neve, la figura di Babbo Natale che sorregge in mano un albero di Natale. Completano il francobollo la leggenda “NATALE”,la data “2019” la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B ZONA 1”.

Tiratura: cinquecentomila esemplari per ciascun francobollo.

Nota: l’immagine raffigurante l’opera pittorica di Francesco Raibolini detto il Francia è riprodotta su gentile concessione di Intesa Sanpaolo S.p.A.

Come previsto dalle Linee Guida per l'emissione delle carte valori postali le immagini verranno pubblicate il giorno dell'emissione dei francobolli.


Questa pagina ti è stata utile?

NO