Gara 5G: aggiornamento sui rilanci

Venerdì, 14 Settembre 2018

Conclusa la seconda giornata della fase dei miglioramenti competitivi

Immagine decorativa

Roma, 14 Settembre 2018 - Oggi alle ore 16:30 si è conclusa la seconda giornata della fase dei miglioramenti competitivi per la procedura di assegnazione delle frequenze per il 5G, che ha visto partecipare le società Iliad Italia S.p.A., Fastweb S.p.A., Wind 3 S.p.A., Vodafone S.p.A. e Telecom Italia S.p.A.

L’ammontare totale delle offerte vincenti al momento è pari a 2.989.732.258,00 euro, con un incremento di 508.729.454,00 euro rispetto alle offerte iniziali.

Oggi è già stata superata la base d’asta, posta a 2.842.446.883,00 euro, con un incremento del 5,2%.

E’ apparsa ancora molto vivace la competizione sulla banda 3700 MHz, che ad oggi ha raggiunto un ammontare complessivo di 786.130.000,00 euro.

Una nuova seduta per la fase in corso è prevista per lunedì 17 settembre 2018 alle ore 11.

Qui la tabella con le offerte del 14 settembre 2018 (pdf) 

Qui gli aggiornamenti inerenti le fasi precedenti


Questa pagina ti è stata utile?

NO