Valtur: Mise, mantenere unito il perimetro aziendale e occupazionale

Mercoledì, 28 Marzo 2018

Il Ministero dello Sviluppo Economico, nel corso dell’incontro odierno con il Gruppo Valtur e i sindacati, ha ribadito la contrarietà a soluzioni di liquidazione per parti separate delle attività che attualmente operano a marchio Valtur.

È stato inoltre chiesto all'azienda, che ha aperto oggi la procedura di licenziamento collettivo, di impegnarsi direttamente nella ricerca di un investitore interessato a mantenere unito il perimetro aziendale e occupazionale e che offra inoltre concrete prospettive di continuità nel lungo periodo ad una delle maggiori realtà italiane del settore del turismo e ai suoi lavoratori.

Il Ministro Carlo Calenda incontrerà la proprietà del Gruppo Valtur nei prossimi giorni proprio per favorire una soluzione di continuità per tutto il complesso aziendale.



Questa pagina ti è stata utile?

NO