Ilva: nessuna possibilità di modificare il Dpcm ambientale senza una legge specifica

Sabato, 23 Dicembre 2017

Il Dpcm che adotta il piano ambientale ILVA, e che è oggetto di ricorso da parte della Regione Puglia e del Comune di Taranto,  non può essere modificato senza una legge specifica come richiesto dal Presidente Emiliano. Il Dpcm è infatti frutto di un processo  previsto per legge che ha tra l’altro incluso una Consultazione pubblica e la valutazione di un comitato di esperti nominato dal Ministero dell’Ambiente. Un nuovo Dpcm, oltre all’effetto di azzeramento della procedura di gara, comporterebbe anche la necessità ricominciare il procedimento dall’inizio.

Resta da comprendere quali siano le modifiche di merito al piano ambientale richieste dalla Regione. Durante il tavolo Taranto sono state analizzate tutte le osservazioni al piano ambientale fatte da Arpa Puglia, dal Comune di Taranto e dalla Regione. Non sono emerse differenze rilevanti. Ricordiamo che l’investitore ha accettato l’anticipo della copertura dei parchi minerari in 24 mesi così come richiesto da Comune e Regione, e che tutti i principali interventi su parchi, cookerie e cumuli si concluderanno entro il primo trimestre del 2020. Unica differenza evidenziata al tavolo è stata la valutazione del danno sanitario che la Regione Puglia vorrebbe condotta sulla base della legge regionale e non nazionale.

Su questo punto tuttavia si è già espressa la Corte Costituzionale a seguito di un ricorso della Regione. Sempre al tavolo si è rilevato che Arpa Puglia e Asl dovrebbero annualmente redigere un rapporto di Valutazione del danno sanitario fatta sulla base dei criteri nazionali, mai fino ad ora presentato.

Il Ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, a seguito di una richiesta di formalizzazione dei contenuti presentati al tavolo da parte del Sindaco di Taranto, si è detto disponibile a firmare un protocollo d’intesa con Comune, Regione, investitore e parti sociali.

Il Ministro è in attesa di un riscontro da parte del Sindaco di Taranto.



Questa pagina ti è stata utile?

NO