Eventi del Comitato Unico di Garanzia

 

Bibliocaffèsuigeneris 

In materie di competenze istituzionali il CUG Mise in collaborazione con il Polo Bibliotecario organizza i bibliocaffèsuigeneris incontri-presentazioni-promozioni di libri per riflettere su stereotipi e pregiudizi di genere.

  • 14 dicembre 2017 – Il giorno dell’assoluzione, Annalisa Venditti; un thriller-psicologico ambientato a Roma. È l’alba. Nessun testimone, nessun movente, solo alcuni dettagli per una serie di omicidi, mascherati da suicidi, che stanno invadendo la scrivania dell’investigatore Giovanni Borgia

  • 11 ottobre 2017 – Il giudice delle donne, Maria Rosa Cutrufelli, la storia delle dieci maestre marchigiane che nel 1906 presentarono domanda per essere iscritte nelle liste elettorali per il suffragio universale, sarà un giudice di Ancona, il presidente della Corte di Appello,a dovere prendere la decisione in merito, LudovicoMortara, ilgiudice delle donne.

  • 4 maggio 2017 – Mia Madre Femminista, Marina Santini e Luciana Tavernini, l’incontro con il femminismo che rappresenta una continua trasformazione della propria vita e del mondo, emerge da questo racconto di una madre che decide di scrivere alla figlia una lettera per spiegare motivazioni, sentimenti e vicende con episodi inediti, che dalla metà degli anni Sessanta ci accompagna fino ad oggi.

  • 19 aprile 2017 – No Gioconda No, Carla Cucchiarelli, l’autrice prova a immaginare le confessioni della donna più famosa del mondo, raccogliendo il disperato appello all’oblio della modella di Leonardo. Cosa direbbe oggi Monna Lisa dopo cinque secoli di omaggi e ritocchi? Sarebbe felice di essere diventata una star o rimpiangerebbe la quiete dei giorni fiorentini in cui era solo una mamma e una moglie fedele? Si divertirebbe nel vedersi usata per le più diverse pubblicità o griderebbe allo scandalo “

  • 3 aprile 2017 – Rosa carne, Fiorella Corrado una raccolta di racconti brevi, intensi, che svelano le ombre e le luci amalgamate e nascoste nel corpo e nell'anima di eroine contemporanee combattute tra il desiderio del piacere carnale e quello di una felicità sfuggente e sognata

  • 1 marzo 2017- Cinquant’anni non sono bastati, Rosanna Oliva e Annamaria Isastia il testo evidenzia ventinove riflessioni sulle carriere e sui destini delle donne italiane, a partire dalla sentenza n. 33/1960 della Corte costituzionale che segna l’inizio delle modifiche legislative che portano all’eliminazione delle discriminazioni contro le donne per l’accesso alle carriere pubbliche

  • 16 febbraio 2017 – Povertà e vulnerabilità dei genitori separati, Caritas Italiana, l'indagine riprende ed approfondisce il lavoro di studio che Caritas dedica ai dati sulla povertà e l'esclusione sociale in Italia, muovendo da un idea multidimensionale della povertà, non riconducibile al solo ambito economico, ma a quell intreccio di fattori diversificati che, assieme al reddito, possono influenzare la qualità della vita di una persona.

  • 27 settembre 2016 – Il rapporto tra etica, scienza e tecnologia. Ricerca in ottica di genere di Laura Moschini: quesiti a studentesse e studenti che svelano la pervasività degli stereotipi di genere nelle scelte dei/delle giovani generazioni

  • 14 giugno 2016 – Quando il corpo è delle altre di Michela Fusaschi e Corpi e simboli di Aldo Morrone: un’antropologa ed un professore di medicina delle migrazioni indagano il fenomeno socio culturale delle modificazioni genitali femminili che con le ondate migratorie interessa oggi sempre più anche il mondo occidentale

  • 4 maggio 2016 – La salvezza del mondo di Paola Diana: la "Womenomics", economia al femminile, è fattore di cambiamento sociale, di crescita in tutti i settori e concreta speranza per il futuro del Pianeta

  • 7 marzo 2016 – Chiedi alla voce, storie di donne: racconti per valorizzare e non dimenticare donne “non famose” , figure di riferimento nei loro rispettivi ambiti

  • 14 aprile 2016 – Parole tossiche, storie di ordinario sessismo di Graziella Priulla: una guida per emanciparsi dal sessismo che permea la lingua italiana e dal turpiloquio intriso di razzismo, omofobia e sessismo, culturalmente accettato e diffuso in ogni ambito della società fino alle istituzioni

  • 19 novembre 2015 – Genere e responsabilità di impresa di Patrizia Di Santo e Claudia Villante: la crescita sociale ed economica ed il benessere organizzativo passano dalla maggiore attivazione delle risorse femminili da parte delle aziende nei territori di riferimento

  • 21 settembre 2015 – Essere maschi tra potere e libertà di Stefano Ciccone: sguardo critico sul maschile e sui modelli dominanti di mascolinità

  • 23 febbraio 2015 – Doppio di Carola Colombo: accattivante noir ambientato a Milano che ruota intorno ad un caso di stalking.


Questa pagina ti è stata utile?

NO