Conciliazioni paritetiche - Protocolli d’intesa

La conciliazione paritetica è una procedura di risoluzione delle controversie in materia di consumo (come ad esempio nel settore delle telecomunicazioni, dei trasporti ferroviari, dei servizi postali, ecc.) attivabile in virtù di protocolli d'intesa sottoscritti tra le associazioni dei consumatori e l'azienda o associazioni di aziende, per la gestione di specifiche tipologie di controversie (riferite ad esempio ad un disservizio o un guasto di linea telefonica, piuttosto che di servizi non richiesti, ecc.).

In questa sezione è disponibile l'elenco dei protocolli e regolamenti di conciliazione delle aziende e delle associazioni di aziende che hanno aderito all'iniziativa di cofinanziamento dell’assistenza gratuita prestata ai consumatori dalle loro associazioni in sede di conciliazione paritetica, secondo le modalità previste nel relativo bando adottato dal Ministero in collaborazione con Invitalia.

A seguito dell’entrata in vigore del decreto legislativo n. 130 del 2015 in materia di ADR - Alternative Dispute Resolution, i predetti protocolli di conciliazione sono in corso di validazione ed iscrizione all’elenco tenuto dal Ministero dello sviluppo economico, come organismi ADR che operano mediante negoziazioni paritetiche

 

Aziende Protocolli e regolamenti di conciliazione
Banco Posta Regolamento
Fastweb Protocollo e regolamento
H3G Protocollo e regolamento
Netcomm Regolamento
Poste italiane Regolamento
Poste mobile Regolamento
Teletù Protocollo
Tim Protocollo e regolamento
Trenitalia Protocollo
Vodafone Protocollo
Wind Protocollo e regolamento

Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2017



Questa pagina ti è stata utile?

NO