Partecipazione al capitale di imprese extra UE

Partecipazione al capitale di imprese extra UE - Legge 100/90

Finalità:
Il sostegno pubblico è volto ad affiancare l’impresa italiana nel processo di internazionalizzazione della propria attività favorendone l’ingresso in mercati esteri ad alto potenziale attraverso la partecipazione, fino ad un massimo del 49% del capitale sociale dell’impresa estera.

L’intervento ha la durata massima di 8 anni al termine dei quali la società partner si impegna al riacquisto della quota pubblica che non può comunque superare quella del partner italiano.

Le condizioni dell’intervento e le modalità del riacquisto sono stabiliti contrattualmente tra le parti.

Per le modalità dell’intervento: www.simest.it




Questa pagina ti è stata utile?

NO