Contributo in conto interessi

Contributo in conto interessi a seguito di partecipazione pubblica al capitale di imprese extra UE – Legge 100/90

Finalità:
L’intervento pubblico è volto ad ampliare il sostegno all’impresa italiana che intraprende il processo di internazionalizzazione della propria attività usufruendo della partecipazione pubblica al capitale sociale dell’impresa estera (solo in Paesi extra UE).

In tale caso infatti l’impresa può beneficiare di un contributo a fondo perduto sugli interessi per il finanziamento della propria quota di partecipazione all’investimento estero (fino al 90% della quota e fino ad un massimo del 51% del capitale della società estera).

La durata massima agevolabile del finanziamento è di 8 anni.

Per le modalità dell’intervento: www.simest.it




Questa pagina ti è stata utile?

NO