Emissioni gas effetto serra

Riduzione emissioni gas effetto serra

A livello europeo le politiche di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra sono perseguite tramite due strumenti principali:

  • il sistema europeo di scambio delle quote di emissione (European Union Emissions Trading Scheme - EU ETS), inaugurato dalla direttiva direttiva 2003/87/CE ("Emissions trading - ETS").  Il sistema è gestito in Italia dal Comitato ETS, responsabile anche delle iniziative sui "Piccoli emettitori"
  • la riduzione della CO2 nei settori non ETS, regolamentata dalla decisione 406/2009/CE “per lo sforzo condiviso” (o "Effort sharing").

Le emissioni europeo (circa 5 miliardi di tonnellate l’anno) sono coperte per circa il 40% del totale dalla direttiva emission trading, per il restante 60% dalla decisione sullo sforzo condiviso.

 

Modulistica

È disponibile online il modulo per la presentazione dell’istanza per la liquidazione dei crediti spettanti ai soggetti «nuovi entranti» nel sistema ETS nel periodo 2008-2012, previsti dal D.M. 12 settembre 2016. Si tratta degli ulteriori crediti dovuti agli operatori “nuovi entranti” per il mancato utilizzo di CERs (Certified Emission Reduction) ed ERUs (Emission Reduction Unit) ai fini dell’adempimento degli obblighi derivanti dal meccanismo.

 Modulo istanza rimborso (docx)

 

Per maggiori informazioni

Emissions Trading - ETS (sito minambiente.it)

 

Ultimo aggiornamento: 8 giugno 2017



Questa pagina ti è stata utile?

NO