Infrastrutture e reti energetiche

Il Ministero ha competenze sulle reti del gas e dell'elettricità e partecipa ai progetti transeuropei di interesse comune.


Rete gas

Il trasporto del gas metano avviene attraverso la Rete nazionale dei gasdotti, che si collega a reti regionali e locali.

Il Ministero pubblica gli aggiornamenti della Rete nazionale dei gasdotti e della Rete di trasporto regionale.

 Maggiori informazioni nella sezione reti gas

 

Rete elettrica


La Rete elettica di Trasmissione Nazionale (RTN) trasporta l'energia elettrica prodotta dalle centrali verso le aree di consumo dove sarà utilizzata dopo la trasformazione a tensione più bassa. È formata da linee ad altissima e ad alta tensione, da stazioni di trasformazione e/o di smistamento, nonché da linee di interconnessione che permettono lo scambio di elettricità con i paesi esteri.

 Maggiori informazioni nella sezione rete elettrica


Infrastrutture transeuropee - Progetti di interesse comune (PIC)

Per potenziare le infrastrutture energetiche trans-europee sono stati individuati nove corridoi strategici e tre aree prioritarie di intervento con una dimensione transeuropea e transnazionale.

Il Ministero ha approvato il manuale delle procedure per il procedimento di rilascio delle autorizzazioni applicabili ai progetti di interesse comune (Projects of Common Interest - PCI).

 Maggiori informazioni nella sezione Progetti di interesse comune (PIC)

 

Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2017


Questa pagina ti è stata utile?

NO