Divisione II - Attività internazionale e pianificazione delle frequenze

Dirigente Ing. AGELLO Francesco
Viale America, 201 00144 Roma
(+39) 06 5444 6664

Competenze

  • Coordinamento con l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e col Ministero della Difesa in materia di pianificazione
  • Partecipazione ai lavori degli organismi nazionali, comunitari ed internazionali di pianificazione e gestione delle frequenze per i servizi di telecomunicazione e radiodiffusione
  • Preparazione e partecipazione alle Conferenze Mondiali delle radiocomunicazioni (WRC)
  • Elaborazione, aggiornamento e gestione del Piano nazionale di ripartizione delle frequenze
  • Coordinamento con il Ministero della difesa nell'utilizzazione dello spettro radioelettrico

  • Rilascio di pareri su normativa nazionale ed internazionale in materia di pianificazione, gestione e assegnazione di frequenze
  • Formulazione di proposte per il recepimento a livello nazionale delle decisioni e raccomandazioni emanate a livello della Conferenza Europea delle Amministrazioni delle Poste e Telecomunicazioni e della Unione Europea in materia di gestione dello spettro
  • Partecipazione alle conferenze di pianificazione delle assegnazioni delle frequenze in ambito internazionale (Conferenza Europea delle Amministrazioni delle Poste e Telecomunicazioni; Unione Europea, Unione Internazionale per le Telecomunicazioni)
  • Gestione del Registro nazionale delle frequenze avvalendosi degli strumenti informatici di pianificazione
  • Elaborazione dei piani di assegnazione di competenza del Ministero
  • Gestione del centro di calcolo utilizzato per la pianificazione delle assegnazioni
  • Attività conseguente agli accordi internazionali in materia di assegnazione delle frequenze comprese le frequenze e le reti satellitari e notifica e coordinamento all'Unione internazionale delle telecomunicazioni delle relative assegnazioni
  • Trattazione delle pratiche di interferenza originate o subite da stazioni estere
  • Istruzioni e coordinamento in materia di interferenze elettriche e rilascio di nulla osta alla costruzione, modifica o spostamento delle condutture di energia elettrica
  • Assistenza tecnica agli Ispettorati territoriali della Direzione generale per le attività territoriali in materia di interferenze elettriche
  • Attività relative alla Fondazione Ugo Bordoni per le materie di propria competenza, salvo quanto previsto all'articolo 17, comma 1, lettera n) del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013, n. 158
  • Collaborazione con l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni nell'elaborazione dei Piani di assegnazione delle frequenze per i servizi di radiodiffusione sonora e televisiva