Divisione X - Interventi per il sostegno all'internazionalizzazione e all'innovazione delle imprese e per lo sviluppo di aree urbane

Dirigente Dott.ssa DE ANGELIS Alessandra
Viale America, 201 00144 Roma
(+39) 06 5492 7771
(+39) 06 5492 7373

Competenze

    • gestione degli interventi di incentivazione alle imprese a sostegno dell'internazionalizzazione e della promozione della loro presenza sui mercati esteri;
    • gestione degli interventi a valere sul Fondo per la Crescita Sostenibile per la promozione della presenza internazionale delle imprese e l'attrazione di investimenti dall'estero, anche in raccordo con le azioni che saranno attivate dall'ICE Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane;
    • interventi sotto forma di « voucher » per il supporto all'internazionalizzazione delle PMI;
    • attuazione dell'Azione integrata per l'internazionalizzazione – Piano export Convergenza;
    • gestione degli interventi volti al sostegno agli investimenti produttivi innovativi;
    • gestione di programmi e interventi volti alla crescita della produttività delle imprese tramite l'efficienza energetica e al contenimento dei consumi energetici;
    • gestione degli interventi di sostegno all'innovazione industriale e alla competitività, ivi compresi i progetti di innovazione industriale ai sensi della legge n. 296 del 2006;
    • gestione di programmi e interventi per favorire la nascita di nuove imprese, con particolare riferimento alle imprese innovative;
    • gestione degli interventi sotto forma di «voucher» di cui all'art. 6del decreto-legge n. 145/2013 per favorire la digitalizzazione e la connettività delle piccole e medie imprese;
    • gestione degli interventi per favorire la diffusione dell'innovazione e il trasferimento tecnologico alle imprese;
    • gestione degli interventi per la promozione e l'assistenza tecnica e finanziaria dei programmi per l'avvio e il consolidamento di imprese innovatrici tramite strumenti di incubazione di impresa di cui agli articoli 103 e 106 della legge n. 388 del 2000;
    • gestione degli interventi di agevolazione in favore delle imprese localizzate all'interno delle Zone Franche Urbane;
    • gestione dei Programmi regionali per il commercio e turismo, di cui all'art. 16 della legge 7 agosto 1997, n. 266; gestione stralcio degli interventi per l'imprenditoria femminile di cui alla legge n. 215 del 1992; per lo sviluppo imprenditoriale in aree di degrado urbano e sociale di cui all'art. 14 della legge n. 266/1997; per i mercati agroalimentari di cui alla legge n. 41/1986;
      per le PMI delle Regioni Sicilia e Valle d'Aosta, sotto forma di incentivi fi scali automatici di cui all'art. 8 della legge n. 266/1997; nonché dei residui interventi in materia di commercio;
    • disciplina attuativa degli interventi di competenza, ivi inclusa la predisposizione degli atti normativi e comunque a carattere generale da sottoporre alla firma del Ministro;
    • coordinamento, vigilanza e monitoraggio sulle attività gestite da soggetti incaricati dalla Direzione generale, dell'istruttoria ed erogazione ovvero della gestione di interventi di competenza della Divisione e sulle relative convenzioni;
    • attività di controllo di I livello amministrativo per gli interventi cofinanziati con risorse comunitarie.