Task Force Italo Russa

TASK-FORCE ITALO RUSSA SUI DISTRETTI E LE PMI


Cos’e la Task Force italo-russa:

“Tra le iniziative realizzate dal MiSE - per migliorare i rapporti commerciali tra le imprese italiane e della Federazione russa figura l’attività della  “Task Force italo-russa sui distretti e le PMI”, istituita durante il Vertice di Mosca e Sochi (aprile 2002). Le Sessioni si tengono due volte l’anno, alternativamente in Italia e in Russia, con l’obiettivo di sviluppare la collaborazione tra le principali realtà dei due Paesi preposte allo sviluppo ed all’internazionalizzazione delle PMI, quali Amministrazioni, Regioni, Associazioni di categoria, Federazioni, Confederazioni, Consorzi, Sistema Camerale, Sistema Fieristico, Università ed imprese. Vengono organizzati Tavoli e Seminari tematici incentrati soprattutto sui settori innovativi e delle alte tecnologie, maggiormente idonei a conferire un più efficace impatto alla crescita delle relazioni economico-commerciali bilaterali.

Fino ad oggi si sono svolte ventitre sessioni della Task Force, che sono state realizzate in 9 delle 83 Regioni russe (Chuvashia, Tatarstan, Krasnodar, Pensa, Lipetsk, Kaluga, Ulyanovsk, Bashkortostan e Nizhny Novgorod) e in 10 diverse Regioni italiane (Lazio, Friuli, Veneto, Campania, Liguria, Puglia, Sicilia,  Marche- Ancona e San Benedetto del Tronto - e Piemonte). Durante ogni sessione della Task Force sono firmati, oltre a un Protocollo ufficiale, anche Accordi, Mou e intese tra privati  e sono presentati progetti di collaborazione.

 

 

 

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO