Bando per la concessione di un contributo pubblico per un progetto di investimento per la realizzazione di infrastrutture per la banda ultralarga nella Regione Campania

Lunedì, 24 Giugno 2013

Il Ministero dello sviluppo economico, per il tramite della sua società in house Infratel Italia, ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, il primo bando per la concessione di un contributo ad un Progetto di investimento finalizzato alla realizzazione di nuove infrastrutture ottiche passive abilitanti alle reti NGAN in grado di erogare servizi alle pubbliche amministrazioni, alle imprese e ai cittadini.

Il bando è finanziato con l’ammontare di Euro 118.340.000 a valere sui fondi POR-FESR 2007-2013 Campania.

Le attività di Realizzazione del Programma di Interventi per lo sviluppo della Banda UltraLarga nella regione Campania si inquadrano nel Progetto Strategico Nazionale per la Banda UltraLarga approvato dalla Commissione europea con Decisione C(2012) 9833 del 18 dicembre 2012 (Regime d’aiuto n. SA34199 -2012/N).

La procedura di selezione sarà gestita mediante Piattaforma Telematica. Per partecipare alla procedura di selezione, gli operatori economici interessati dovranno preventivamente registrarsi sul portale www.gareinfratel.it attraverso il quale si accede alla Piattaforma Telematica. A tal fine dovranno seguire le istruzioni disponibili sulla pagina “Registrazione” accessibile dalla home page del portale medesimo. Si consiglia di ultimare l’abilitazione al Portale con 24 ore di anticipo rispetto al termine per la presentazione delle offerte. La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata alle ore 13:00 del giorno 23 settembre 2013. PROROGA SCADENZA : fissata alle ore 13:00 del 30 settembre 2013
 


 

AGGIUDICAZIONE E CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO

Campania BUL: Si comunica che, a seguito del completamento della procedura aperta è stato concesso a Telecom Italia SpA che ha presentato una Proposta di investimento avente le seguenti caratteristiche:
Dimensione dell’investimento: Euro 175.726.000,00.
Contributo pubblico richiesto: Euro 118.300.000,00 (pari al 67,32% delle spese ammissibili).
Tempi di realizzazione del progetto:19 mesi.

Allegato

Piani Attività Comuni

Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2014



Questa pagina ti è stata utile?

NO