Firmato al Mise passaggio delle Acciaierie di Piombino da Cevital a Jindal

Giovedì, 17 Maggio 2018

È stato firmato stasera al Ministero dello Sviluppo Economico al termine di una lunga e complessa trattativa il passaggio delle acciaierie di Piombino dal Gruppo Cevital al Gruppo indiano JSW.

Il Ministro Carlo Calenda ed il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi esprimono soddisfazione per la positiva conclusione di una vicenda che metteva a rischio uno dei più importanti poli siderurgici italiani ed il posto di lavoro di 2000 persone. Il Ministero e la Regione monitoreranno attentamente i prossimi sviluppi ed il rispetto di tutti gli impegni.
Lo comunicano con una nota congiunta il Ministero dello Sviluppo Economico e la Regione Toscana.



Questa pagina ti è stata utile?

NO